Il nostro progetto educativo

  • 1

    Con la globalizzazione

    Con la globalizzazione, si potrebbe pensare che i giovani interagiscano facilmente con altri giovani di diversi paesi / culture. Strumenti, siti, piattaforme e chat moderni potrebbero favorire lo scambio.

  • 2

    Risultato molto diverso

    Tuttavia l'osservazione diretta porta a un'osservazione molto diversa.

    2

  • 3

    Adulti stranieri

    Gli adulti stranieri sono sempre curiosi di incontrare altre persone e accolgono naturalmente i nuovi arrivati, chiedendo loro da dove provengono e facendo spesso conoscenza in una calda atmosfera. In una piccola struttura, ogni nuovo arrivato è presto un membro del gruppo e si sente bene. Se le gite sono organizzate, viene invitato e amplia gradualmente la sua cerchia di relazioni. Organizziamo la nostra accoglienza e convivialità verso questo obiettivo, che viene raggiunto abbastanza facilmente.

  • 4

    Per i giovani

    Per i giovani le cose sono più difficili. La maggior parte di loro cerca nel gruppo dei giovani dello stesso paese e non fa alcuno sforzo per raggiungere gli altri. Al contrario, fanno tutto il possibile per stare tra connazionali. Ad esempio, un giovane di nazionalità 'B' messo in un corso di francese con giovani di vari paesi ma non di 'B' chiederà di cambiare il gruppo con il pretesto di un problema di livello o con qualsiasi altra scusa.

    4

  • 5

    Il nostro obiettivo

    Il nostro obiettivo è quindi, oltre a proporre l'apprendimento del francese, promuovere lo scambio e la condivisione tra giovani che provengono da diversi paesi.

    Ci sembra fondamentale accettare in giovane età il principio della scoperta degli altri, della curiosità e della condivisione. Quando vediamo un giovane tunisino fare amicizia con uno spagnolo, americano, vietnamita ... siamo orgogliosi di questa nuova esperienza che gli abbiamo permesso di fare. Non lo sanno ma in un piccolo angolo della loro memoria sanno che questi "estranei" non sono così strani e che pensiamo che una parte dei loro valori in futuro verrà creata attorno a questi incontri.

  • 6

    Amicizia franco-tedesca

    Conosciamo il successo della brillante idea dell'amicizia franco-tedesca che ha funzionato così bene in una sola generazione. Al nostro livello modesto vogliamo implementare un concetto un po 'simile.

    6

  • 7

    divertimento

    Anche i giovani devono essere intrattenuti. Creando attività sportive e culturali in un'atmosfera divertente e amichevole, possono scoprire se stessi e il loro ambiente locale.

  • 8

    Autonomia e responsabilità

    I giovani vogliono acquisire autonomia e sentirsi responsabili (sono un giovane, so come farlo) ma devono anche essere supervisionati per essere rassicurati in ogni momento della giornata da insegnanti, animatori e decisioni famigliari. Ascoltare, orientare, aiutare, consigliare, rimodellare, comunicare e garantire sicurezza, fisica, morale, emotiva per consentire ad ogni giovane di trovare il proprio posto e crescere, costituisce quindi una priorità.

    8